Press enter to begin your search
UNLEAD ADVERTISING | Blog - Iame International Final

Iame International Final Le Mans 2016

Non capita tutti i giorni doversi fare un paio di migliaia di chilometri per andare a fare quattro foto e un video, di sicuro non capita farlo sotto acqua battente, vento  freddo e nel bel mezzo delle campagne francesi.

Siamo partiti in due, io e Vittorio, con poco preavviso, dubbia voglia, anche per doversi lasciare alle spalle impegni e famiglie, ma di sicuro con il solito spirito e la “cazzimma” di voler produrre qualcosa di forte.

IAME, le persone e le gare

IAME International Final giunta ormai alla 5° edizione,

IAME, Marco e tutta la squadra ci hanno accolti nel bel mezzo della notte, ancora a tavola e con qualcosa di caldo da mettere sotto i denti che, come inizio, non è stato affatto male.

I giorni a seguire sono stati pregni: il team IAME, i distributori di mezzo mondo, 470 piloti, collaboratori e amici. Abbiamo avuto l’opportunità di lavorare al meglio, in un clima ora frenetico ora distensivo. Gli “sfottò” che caratterizzano i nostri momenti sereni, hanno reso meno duri i 26 km di scarpinate giornaliere. Abbiamo inalato i fumi della miscela combusta e ascoltato il prorompente e assordante sound dei motori IAME. Queste sono state solo una parte delle esperienze di vita da paddock. Incontrare poi grandi personaggi e piloti provenienti da tutto il mondo, come il “Monument Man” Mick Doohan è stato veramente straordinario. Tutto questo per e grazie al progetto X30, l’ultimo motore sviluppato da IAME.

Il risultato è possibile vederlo nella galleria fotografica, o nel video. Potete valutare voi stessi! Ogni compito svolto è solo grazie all’ottimo lavoro di squadra al quale tutti abbiamo concorso.

L’idea di essere stati già confermati per tutti gli eventi 2017 un po’ pesa. Tuttavia la voglia di essere circondati da persone che si fanno in quattro per la propria passione è imponente. Poter immortalare tutto attraverso una camera che offre la prospettiva di privilegiato osservatore è speciale. Tutto sommato, il frastuono di 470 motori rombanti, il crepitio di pneumatici che sfregano l’asfalto e l’acre odore di gas di scarico, mancano.

In ogni caso, l’appuntamento è per il 2017: IAME International Final Le Mans 2017.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue to use this site we will assume that you are happy with it. (In our opinion there is a different typology of cookies that is a true titbit once mixed with vanilla ice cream.) READ MORE

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi